Natura per tutti. accessibilità e fruibilità nel Parco di Porto Conte Visualizza ingrandito

Natura per tutti. accessibilità e fruibilità nel Parco di Porto Conte

Nuovo prodotto

Claudia Porcu

Carlo Delfino editore

Maggiori dettagli

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 13 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 13 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 0,13 €.


13,00 € tasse incl.

Dettagli

La presente Guida si rivolge a tutti i visitatori, in particolare a quelli con esigenze speciali, siano essi persone con disabilità, non solo fisica ma anche alimentare e allergenica, anziani, persone obese, donne in gravidanza o con il passeggino, che scelgono il territorio di Alghero per le proprie vacanze e desiderano fruire delle bellezze naturalistiche del Parco Regionale di Porto Conte. Lo scopo fondamentale è un primo abbattimento della barriere che ostacolano l’accessibilità e la fruibilità del territorio, fornendo un utile strumento informativo, dettagliato e verificato, volto a facilitare e favorire la fruizione del Parco di Porto Conte da parte dei visitatori con esigenze speciali. Il Parco di Porto Conte si è attivato con vari interventi che interessano sia “Casa Gioiosa” – sede del parco – sia alcuni ambienti con forte carattere di naturalità, come il complesso forestale di “Prigionette”, rendendo maggiormente fruibili strutture e sentieri e proponendo un nuovo percorso di scoperta e conoscenza del parco. Al fine di consentire, a chiunque fosse interessato, di poter soggiornare all’interno del Parco e nel territorio di Alghero, si è voluto inserire un elenco di strutture riportante gli elementi e le caratteristiche di fruibilità ed accessibilità strutturale a persone con disabilità di tipo motorio, sensoriale, visiva e uditiva o legate ad intolleranze alimentari. Infine, per permettere al lettore un uso agevole e veloce della guida e degli elementi che favoriscono l’accessibilità e fruibilità delle strutture esaminate, sono state inserite delle icone tendenti a rappresentare, per tipologia di disabilità ed esigenza (visitatore in carrozzina, visitatore in carrozzina con accompagnatore, visitatore con problemi di deambulazione, non vedente, con intolleranze alimentari, persona obesa, donna in gravidanza) la possibilità di una fruizione autonoma, la necessità di accompagnatore nella fruizione della stessa, la disponibilità nella preparazione di pasti per celiaci e persone con intolleranze varie, la disponibilità di letti anallergici. Le pubblicazioni hanno seguito due modalità, una cartacea e una on line. Quest’ultima permetterà, in tempo reale, aggiunte, aggiornamenti e modifiche. Qualunque gestore, in qualunque momento, dietro richiesta scritta al Parco di Porto Conte e dietro sopralluogo di un tecnico rilevatore specializzato, potrà proporre l’inserimento della propria struttura ed ogni forma di modifica ai dati presenti. Il progetto, anche se limitato al solo territorio di Alghero e del Parco di Porto Conte, ha carattere assolutamente innovativo per la Sardegna. Non esistono infatti altre guide sull’accessibilità nel territorio pensate per facilitare l’organizzazione della visita e il pernottamento delle persone con difficoltà motorie, sensoriali e con allergie alimentari. Ci auguriamo infine che questo lavoro possa stimolare l’interesse e la curiosità di una molteplicità di utenti, ognuno con le proprie necessità e bisogni e garantire, a chiunque venga in visita nel parco, una serena esperienza a contatto con la natura e la migliore fruizione del ricco patrimonio naturalistico del parco.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Natura per tutti. accessibilità e fruibilità nel Parco di Porto Conte

Natura per tutti. accessibilità e fruibilità nel Parco di Porto Conte

Claudia Porcu

Carlo Delfino editore

Comments

Commenti Facebook

13 altri prodotti della stessa categoria: